|

Guglielmo Vuolo

Torna indietro

È iniziata l'avventura Vuolo al Caffè Italiano.
Guglielmo e Enrico Vuolo, suo figlio, quinta generazione di pizzaioli, rappresentano la tradizione verace nel bel locale vicino Santa Croce. 

Ecco i dettagli:
La pizzeria di Caffè Italiano, è stata affidata ad uno straordinario portavoce della pizza tipica napoletana, Guglielmo Vuolo che a Firenze affiderà il forno al figlio Enrico. Magistrale interprete dei classici della tradizione e padrone di ogni tecnica di impasto, Enrico e Guglielmo portano in città un pezzo di cultura napoletana interpretato al meglio. Queste le riflessioni di Guglielmo: "Caffè italiano rappresenta per me l'opportunità di presentare la nostra pizza all'universo multiforme e qualificato del capoluogo toscano, splendida città alla quale sono affezionato anche perché è da sempre nei racconti della mia famiglia, attraverso l'esperienza del lavoro di un giovanissimo, all'epoca, Enrico Vuolo (mio padre), decano della pizza verace e a sua volta mio maestro". A Firenze i Vuolo presentano un "best of" della sua produzione più classica e più creativa: non mancano le pizze con le varietà di pomodoro campano, più e meno rare, della sua carta dei pomodori ed alcuni cavalli di battaglia che gli valgono i Tre spicchi del Gambero Rosso insieme al gradimento della stampa nazionale e internazionale.

Via Isola delle Stinche, 11R-13R - Firenze.
Guglielmo Vuolo a Firenze
 

Torna su