|

Guglielmo Vuolo

Torna indietro

PIZZA E SALUTE

Per Guglielmo Vuolo la pizza è di tutti, la pietanza popolare per eccellenza. Tanto dentro il semplice quotidiano del popolo napoletano, che ben poco resta da inventare, ormai.
Proprio mentre la pizza si affermava come specialità anche gourmet, Vuolo ha intensificato i suoi sforzi per valorizzazione le antiche ricette di sempre attingendo al suo bagaglio di ricordi.
Se da un canto, però, si ritiene, un orgoglioso e intransigente artigiano verace, che lavora secondo i dettami della tradizione, lontano dal perseguimento dell'inconsueto a tutti i costi, da un altro la sua attività di studio e ricerca lo ha spinto in questi anni a soffermarsi su alcune istanze meritevoli di attenzione.
È il caso dell'abbattimento del tenore di lievito e di cloruro di sodio nei suoi impasti o la ricerca di farciture amiche della salute.
Nascono così - lanciata, prima in Italia, nel 2015 - la pizza napoletana 100% Made in Italy all'acqua di mare, pura e certificata, e il progetto "Pizze per la salute" in collaborazione con bioterapisti nutrizionali.
In entrambi i casi Guglielmo Vuolo ha messo la propria arte al servizio dell'innovazione alla ricerca di soluzioni che possano rendere l'impasto della pizza napoletana più leggero e digeribile per tutti.


Tre soluzioni di impasto al giorno, basso contenuto di sale e farciture selezionate
 

Torna su